In questo periodo il progetto raggiunge la massima partecipazione!

Il prendere contatti con gli attori attivi sul territorio ci sta portando a partecipare a tutti gli eventi organizzati da Associazioni, no-profit, APS, ASD, cooperative, enti del terzo settore e persino start-up.

Passiamo dal quartiere universitario del Portello in cui proponiamo il Dialogo Strutturato ai ragazzi impegnati nella creazione del Comitato di quartiere, partecipiamo agli incontri dell’Associazione Kalétheia in Arcella in cui si discute insieme del recupero di una vecchia scuola del quartiere, passiamo dall’area della stazione ferroviaria in cui l’Associazione Mimosa propone il progetto “Greenline”, dialoghiamo con la start-up “Techstation” per includere sempre più giovani interessati a portare avanti progetti innovativi in linea con la EYS.

Insomma, siamo super impegnati e attivi non solo nella divulgazione del nostro progetto sull’abbandono, ma principalmente nel far percepire a tutti l’importanza dei macro-obiettivi e dei risultati che questa tipologia di finanziamenti vogliono avere sul territorio italiano!
Fieri dei nostri avanzamenti, continuiamo a proporre iniziative aperte a tutti!

Continuate a seguirci!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *